Menu LatinaPerStrada.it

Sport

Nuoto, Latina protagonista al "Costoli"

L'Acquateam ha partecipato al memorial che si è svolto a Roma

Si è svolto a Roma il Memorial Paolo Costoli, organizzato dalla Salaria nuoto presso il Salaria Sport Village. Struttura di dimensioni imponenti che ha organizzato una competizione Nazionale Master in ricordo di Paolo Costoli, nuotatore considerato tra i più forti a cavallo delle due guerre mondiali, che ha perso la vita nella tragedia aerea del 28 gennaio 1966, persero la vita tutte le 46 persone a bordo di quel volo, tra cui i componenti della nazionale italiana di nuoto, tutti diretti al meeting di Brema. Circa 700 gli atleti che hanno preso parte alla competizione per un totale di 51 squadre, ottimo il posizionamento della Latina Aquateam che si posiziona al 10° posto se pure presente con 16 atleti. Nella mattina i 200 misti hanno visto Balugani Maria (M65) oro senza apparente fatica, Paola Borgognoni (M45) salire al secondo gradino del podio con un tempo decisamente significativo per un inizio stagione, argento anche per Luca Stipcevich (M40) che con rabbia ha combattuto la fatica in vasca lunga, nella stessa specialità Marco Valeriano ferma(M35) il cronometro su un tempo che fa ben sperare per il prosieguo della stagione. È la volta dei velocisti puri e in questa specialità sono stati premiati Cenci Cristiano che ottiene un bronzo con consolidata potenza e Maria Balugani (M65) che si ripete con l’argento. Ottime le prestazioni di: Enrico Mattei (M45) che abbatte la barriera dei 30” con una progressione notevole, Ivan Listo (M35) che alla sua seconda stagione agonistica consolida un tempo prossimo ai 30” e Nicola Zannin (M50) alla sua prima stagione agonistica. Nei 100 farfalla Alessandro Zerilli (M35) è argento mentre Cristiano Cenci (M35) è terzo di categoria. Nella specialità dei 50 dorso Luca Stipcevich (M40) è bronzo mentre Giorgia Zicchieri (M35) dimostra un ottimo livello di preparazione che fa ben presagire per questa stagione agonistica. Nel pomeriggio hanno dato spettacolo gli specialisti dei 400 stile libero, ad aprire le danze Christine Jolly (M60) che come un orologio scandisce la gara a ritmi costanti garantendo un oro, Monica Cutillo (M35) ha interpretato la gara con grande generosità accusando la fatica nell’ultimo 100 ma assicurando un ottimo posizionamento,Valentino Ruggiu (M45) con nuotata elegante e passo un pò altalenante ma ben collocandosi nella classifica di categoria, Davide Scarpati (M40) potente ed efficace la nuotata paga nella fase finale di gara lo sforzo iniziale, infine Hernandez Perez Ronald (M35) è primo della categoria impressionando nella batteria finale per potenza e tecnica e sfiora la miglior prestazione della manifestazione segnando il secondo tempo assoluto. La specialità dei 50 rana ha visto protagonisti Paolo Agostinelli (M50) che con profitto ottiene una ottima prestazione mentre Manfredi Iavarone (M40) ottiene un quarto posto. A chiudere la giornata ricca di competizioni i 100 dorso di Christine Jolly (M60) che conferma il suo stato di forma con un oro. Prossimo appuntamento del circuito Nazionale Master Fin presso il complesso del Foro Italico di Roma nello storico Memorial Grisanti.

Sponsor