Menu LatinaPerStrada.it

Sport

Tre colpi per il Latina: Di Chiara, Brosco e Iacobucci

Giovani talenti in arrivo da Palermo e Parma

Nuovi arrivi ormai certi in casa nerazzurra. Dopo aver annunciato l’ingaggio di Alessandro Bruno, mediano 32enne da 5 anni al seguito di mister Auteri, il Latina ha chiuso per un altro innesto destinato alla zona nevralgica del campo, e più precisamente per la fascia sinistra: si tratta di Gianluca Di Chiara, classe ’93, nato a Palermo e di proprietà del club rosanero, pur avendo vissuto esperienze importanti nelle giovanili del Parma, alla Reggiana e al Pavia. Di Chiara ha iniziato come attaccante, anche per via della sua imponente struttura fisica (187 cm di altezza), ma con il tempo ha arretrato il suo raggio d’azione occupando la posizione di terzino sinistro anche nella nazionale Under 19 di Chicco Evani. Dotato di buona tecnica e ottima progressione, in passato ha ben figurato al Torneo di Viareggio tanto da attirare le attenzioni di Everton e Juventus. Oltre all’esterno siciliano arriveranno quasi certamente in nerazzurro altri due giovani tasselli: il portiere Alessandro Iacobucci (21), girato lo scorso anno dal Parma allo Spezia, ed il centrale Riccardo Brosco (22), altro parmense già protagonista in B con Pescara e Ternana.    

 

Sponsor