Menu LatinaPerStrada.it

Sport

Calcio, al Latina ora serve una "bolgia"!

La sconfitta di Nocera da riscattare domenica al Francioni

Un errore di piazzamento su una palla inattiva. E’ stata questa l’unica, decisiva macchia nella prestazione offerta ieri dal Latina in quel di Nocera. I nerazzurri hanno perso 1-0 nella tana dei molossi dopo un primo tempo giocato su buoni livelli, con autorità e grande accortezza tattica. Nella ripesa la squadra, sorretta da un sontuoso Cottafava, ha subito la pressione dei padroni di casa non correndo però particolari pericoli. Fatta eccezione per l’azione del 23’, quando una punizione di Negro è stata ribattuta in tuffo dai Bindi sui piedi dell’indisturbato Baldan. Sostenuto da 400 instancabili e rumorosi supporters pontini, il Latina ha cercato di reagire costruendo delle buone opportunità con Cejas e Schetter, ma alla fine il vero grande rimpianto è stato per la colossale palla gol divorata sotto porta da Barraco nelle battute iniziali. Domenica il ritorno, con l’obbligo di vincere con qualsiasi risultato per centrare la finale. E’ difficile ma non impossibile, soprattutto se il Francioni diventerà una bolgia!  

 

Sponsor