Menu LatinaPerStrada.it

Sport

Shorinji Kempo, evento al Palabianchini

Uno stage gratuito per scoprire una disciplina destinata a mente e corpo

Domenica a partire dalle 9.30 si rinnova a Latina l’appuntamento con lo Shorinji Kempo. Al PalaBianchini ci sarà lo stage Interregionale, per partecipare al quale, in maniera del tutto gratuita, basterà munirsi di una tuta e di voglia di fare. Lo Shorinji Kempo è una disciplina per esercitare la mente ed il corpo. Si pone come la naturale continuazione dell’antica arte marziale tramandata nei secoli, insieme con la meditazione Zen, dai monaci Buddisti del Monastero di Shorinji (Shaolin-tsi) in Cina, che la usavano come pratica di autodifesa e come esercizio fisico vitalizzante. Lo Shorinji Kempo moderno nasce ufficialmente con la fondazione della W.S.K.O. (World Shorinji Kempo Organization) nel 1947 ad opera del giapponese Doshin So (1911-1985) (a cui è succeduta la figlia Doshin So II) che fondò il tempio principale (tuttora esistente) sull'isola dell'arcipelago giapponese Shikoku nella cittadina di Tadotsu. Il lato prettamente marziale di questa disciplina è costituito da oltre 600 tecniche a mani nude tra "dure" (calci e pugni) e "morbide" (prese, torsioni, leve e proiezioni). Lo Shorinji Kempo porta il praticante allo studio ed allo sviluppo di: ‘Shin’ spirito, ‘Tai’ corpo e ‘Chi’ saggezza. A sua volta l’allenamento di Tai (corpo), porta allo studio del Goho (tecniche dure) Seiho (tecniche di risanamento o curative) e Juho (tecniche morbide o cedevoli). Uno dei principi più rappresentativi dello Shorinji Kempo si evolve nella frase “crescita personale e felicità per se stessi e per gli altri”. “Crescita personale” significa divenire capaci di sfruttare il proprio potenziale, spesso inutilizzato per mancanza di fiducia o di percezione dello stesso, di essere esempio di come gli uomini dovrebbero vivere, di avere fiducia nel costruire se stessi, di vivere una vita degna di orgoglio. “Felicità per se stessi e per gli altri” significa riconosce l’esistenza di entrambe, e vivere in modo di cercare continuamente lo sviluppo ed il miglioramento per se stessi ma anche per gli altri e per la società.

 

Sponsor