Menu LatinaPerStrada.it

Sport

Atletica,a Borgo Grappa vincono Tayeb Filali e Valeria Todi

In 250 per la sesta edizione della Campestre Festa dello Sport

La sesta edizione della Campestre Festa dello Sport di Borgo Grappa,
inserita nell'ambito della “due giorni” dedicata alla promozione delle
discipline sportive nel borgo, fa registrare ancora una volta numeri
di notevole spessore, grazie all'organizzazione dalla Polisportiva
Borgo Grappa guidata nell'iniziativa da Daniele Valerio e Luciano
Percoco, con la collaborazione tecnica dell'Uisp-Unione Italiana Sport
Per tutti della provincia di Latina. Sul tracciato allestito
all'interno del Centro Sportivo “G. Morgagni” si sono dati battaglia
duecentocinquanta atleti: il primo al traguardo, dopo otto chilometri
e cento metri, è stato l'algerino Tayeb Filali, a caccia di una maglia
per i Mondiali di maratona dopo aver rappresentato la sua nazione ai
Giochi Olimpici di Londra 2012. Il portacolori del Centro Fitness
Montello ha chiuso con l'ottimo riscontro cronometrico di 23 minuti e
20 secondi, lasciandosi ad oltre due minuti il principale avversario,
Marco Di Loreto (Nuova Podistica Latina), il quale ha ottenuto la
piazza d'onore in 25'46”, migliorando il quinto posto di dodici mesi
fa. Terza posizione per Mauro Sciullo (Asi Intesatletica), in 26'05”,
davanti a Giovanni Proia (Pol. Ciociara Antonio Fava) col tempo di
26'56”. Il quintetto dei migliori è stato completato da Andrea Mercuri
(Atl. Borgate Riunite Sermoneta), che ha terminato la gara in 27'31”.
In campo femminile, affermazione per Valeria Todi (Podistica Avis
Priverno) col tempo di 33'47”. Seconda classificata, Luana Santucci
(Podistica Questura di Latina) in 34'02”, davanti a Catia Addonisio
del Centro Fitness Montello, il cui crono è stato di 34'24”.
La speciale classifica a squadre, stilata in base al numero di atleti
al traguardo, ha visto primeggiare per il secondo anno consecutivo la
Nuova Podistica Latina, che ha prevalso per un solo finisher in più
sul Centro Fitness Montello. Terzo posto per l'Asd Olim Palus, società
appena costituitasi nel capoluogo.
Tanti anche i giovanissimi che hanno preso parte alla gara non
competitiva di 2,2 chilometri, abbinata alla distanza principale e
pensata proprio per avvicinare all'atletica i più piccoli. L'intero
incasso della manifestazione è stato devoluto in beneficenza
all'associazione Alma Sport.
Alla cerimonia di premiazione sono intervenuti, tra gli altri, i
consiglieri comunali Fausto Furlanetto e Maurizio Patarini, e il
sindaco di Latina Giovanni Di Giorgi, che ha sottolineato la rilevante
portata dell'iniziativa. La Campestre, e l'intera Festa dello Sport,
hanno beneficiato inoltre del patrocinio della Regione Lazio, della
Pro Loco, della Provincia e del Comune di Latina, oltre al supporto di
partner importanti come Maione Store, che con il marchio New Balance
ha offerto i premi in palio per i migliori assoluti e di ciascuna
categoria, insieme all'Azienda Agricola Vini Ganci, al Panificio La
Fornarina, all'Alimentari Contini e al Caseificio Fratelli Francia.
Alla Campestre ha preso parte anche Aldo Onorati, la cui mostra di
pittura intitolata “I colori dell'universo che tendono la mano per
salvare un bambino”, ha arricchito l'offerta della Festa dello Sport.
Con i suoi quadri Onorati trasmette una forma d'arte dalle sensazioni
molto forti, che rappresentano la realizzazione del sogno di una vita
e di una nuova rinascita. La mostra è nata per sostenere e far
conoscere l'associazione Italia Solidale Onlus, con cui la
Polisportiva Borgo Grappa ha attivato un'adozione a distanza in
Africa, e unire così l'arte ad una concreta possibilità di salvare i
bambini del Sud del Mondo, attraverso lo sviluppo della missione che
Italia Solidale svolge nelle 115 missioni dell'associazione in Africa,
India e Sud America.
La Campestre Festa dello Sport è stata valida anche quale tappa
argento del Grande Slam-Trofeo Icar Renault, il Campionato Provinciale
organizzato dall'Uisp in collaborazione con Mapei, Sport '85 e
Ipermercato Panorama Latina. Per informazioni è possibile visitare il
sito internet www.uisplatina.it.

Sponsor