Menu LatinaPerStrada.it

Sport

Calcio, il decimato Latina si affida ai baby

Tra i convocati per Gubbio anche Celli e Barbazza

E’ un Latina ridotto ai minimi termini quello che ha raggiunto l’Umbria per la penultima trasferta di campionato. Stefano Sanderra ha lasciato a casa gli squalificati Kola, Barraco e Bruscagin e non ha potuto sottrarre all’infermeria Sacilotto e Milani: sia il brasiliano che il capitano non sono riusciti a smaltire le noie muscolari rimediate rispettivamente nel big match con l’Avellino e durante la finale di Coppa Italia, per entrambi ha prevalso la linea della prudenza con la conseguente esclusione dalla lista dei convocati. Considerando anche le defezioni croniche di Tulli e Cafiero, il tecnico ha aggiunto al suo decimato gruppo due promettenti virgulti della Berretti di Marco Ghirotto: il jolly difensivo Federico Celli ed il centrocampista Matteo Barbazza, un ’94 già protagonista nelle file dell’Under 20 di Lega Pro allenata da Valerio Bertotto. Nel Gubbio mancheranno invece gli squalificati Belfasti e Sandreani, mentre Boisfer dovrebbe essere recuperato in extremis e figurare nel centrocampo a tre disegnato da mister Sottil (squalificato), al fianco di Malaccari e Palermo. 

 

Sponsor