Menu LatinaPerStrada.it

Sport

Volley, doppio ruolo per Silvano Prandi

Il tecnico del Latina allenerà anche la Bulgaria

Con una conferenza stampa all’Arena Armeec di Sofia, la federazione Bulgara ha ufficializzato Silvano Prandi alla guida della nazionale. Ritorna dopo il biennio 2009-2010 dove aveva vinto il bronzo all’Europeo 2009. L’eliminazione alla qualificazione olimpica continentale della Bulgaria in semifinale per mano della Germania è costato il posto a Radostin Stoytchev campione del Mondo per club in carica con Trento. Lubo Ganev, ex atleta per tanti anni in Italia e ora membro del Comitato federale aveva già dichiarato ieri a fine partita che la squadra doveva essere affidata a qualcuno che oltre a sapere di pallavolo sappia motivare il gruppo e uno di questi è Silvano Prandi. Oggi ha dichiarato: “C’era bisogno di dare la squadra in mano a un allenatore che la conosce già bene”. Candido Grande: “Questa notizia è un grosso onore per la società. Manca ancora l’ufficializzazione che credo arriverà nelle prossime ore. Prandi sarà impegnato con la nazionale d’estate, la stagione finirà dopo le Olimpiadi di Londra, e quindi ci sarà tutto il tempo per la preparazione della squadra. Siamo sicuri che farà bene”.

Sponsor