Menu LatinaPerStrada.it

Sport

Il campionato chiude i battenti a Maggiora

I piloti Asal vogliosi di far bene nell’ultima prova del campionato Csai

Anche il campionato Csai 2011 chiude i battenti e l’Asal è pronta a mettersi in gioco anche nell’ultima prova che si disputerà a Maggiora domenica 16 Ottobre. L’obiettivo è migliorarsi sempre di più e cercare di dare maggiore lustro alle quattro ruote latinensi con due prove d’orgoglio alle quali sono chiamati Michele Ottoboni e Luciano Zuliani. Nel mantovano, i due saranno impegnati nella categoria Touring divisione 1. Ottoboni, sarà a bordo della sua Mitsubishi Lancer, compagna di mille battaglie e di un Trofeo del Nord 2011 alzato al cielo; mentre Zuliani condurrà da campione d’Italia qual è la sua Ford Fiesta 2007 turbo 2000. Non ci saranno punti in palio, per via del fatto che Zuliani ha voluto concentrarsi di più quest’anno sul campionato nazionale vinto diligentemente; e Ottoboni ha dovuto far fronte a diversi guasti che non gli hanno permesso di chiudere al meglio questo tipo di competizioni. Ma la voglia matta di dare fastidio agli avversari p grande ancor più di quanto se il traguardo di campioni ci fosse. A renderlo palese, sono le parole dello stesso pilota veneto: “Se le macchine rispondono come hanno fatto all’europeo e nell’ultima gara ad Aprilia credo che possiamo arrivare dovunque – dichiara Ottoboni -. Stiamo cercando di migliorare l’assetto soprattutto sui cavalli del motore e sulla pressione delle turbine e faremo di tutto per presentarci nelle migliori condizioni perché abbiamo voglia di vincere”. Sulla stessa scia il presidente Massimiliano Paniconi: “Sono sicuro che i miei piloti disputeranno una bella gara e spero di riscuotere risultati più che buoni. Sono contento di come le nostre macchine hanno girato in questi giorni di preparazione” La gara, avrà inizio domenica alle ore 9 e si concluderà alle 18.

Sponsor