Menu LatinaPerStrada.it

La parola a...

“Clean Up Europe”, molto più di una campagna

Il consigliere Patarini lancia l'iniziativa di sensibilizzazione

«Nel consiglio del 19 maggio scorso ho portato all'attenzione dell'aula la bandiera della campagna “Clean Up”, affidata alla nostra associazione, Latina sostenibile, come merito per l'attività, patrocinata dal Comune di Latina, di pulizia della spiaggia.

 

La nostra azione ha preceduto di qualche giorno l'assegnazione del prestigioso riconoscimento della Bandiera Blu al nostro lungomare. In quest’ottica, ho chiesto all'Assessore all'Ambiente Fabrizio Cirilli di proseguire l'attività intrapresa nella lotta contro l'abbandono dei rifiuti in spiaggia, in particolar modo contro la sgradevole abitudine di lasciare le cicche di sigaretta sulla spiaggia, trovando risposta favorevole dall'Assessore stesso.


Ricordando l’attività “spiaggia pulita”, che consisteva nella distribuzione di centinaia di posacenere da spiaggia effettuata dai ragazzi delle scuole della città e vedendo inoltre il coinvolgimento degli operatori commerciali del lido, prime sentinelle del decoro e della pulizia delle nostre spiagge, propongo che la nostra azione venga inclusa nelle varie attività di sensibilizzazione previste dalla Bandiera Blu. Con questo auspicio, continueremo per tutta l'estate a distribuire posacenere da spiaggia grazie alla collaborazione di tutti gli operatori coinvolti, anche per ribadire il concetto che la spiaggia è di tutti».

Maurizio Patarini

Consigliere comunale e Presidente Onorario di Latina Sostenibile

 

 

Sponsor