Menu LatinaPerStrada.it

La parola a...

Oltre il Silenzio...insieme contro la violenza sulle donne

La parola a...RafaHell

Un'anteprima esclusiva "Latina per Strada", un evento che vedrà unire le forze di tante realtà pontine per un unico scopo: sensibilizzare le persone al problema del femminicidio e delle violenze sulle donne. Un argomento tanto attuale quanto drammatico, un vero e proprio male della nostra società, anche se definirlo "attuale" è errato, viste le radici storiche che porta con sè. "Oltre il Silenzio" sarà una manifestazione di tre giorni che darà modo al pubblico di approfondire il tema in tutte le sue sfaccettature, affrontato con diversi mezzi di comunicazione, per essere fruibile e comprensibile da tutti.

Intanto segnate sull'agenda l'appuntamento, fissato da venerdì 6 a domenica 8 settembre, presso la prestigiosa Pinacoteca Comunale (all'interno del Teatro D'Annunzio).

Creato da Lorenzo Moriconi (sotto il marchio artistico RafaHell), la Cooperativa Sociale Nuova Era Onlus e il Centro Donna Lilith, l'evento vedrà la collaborazione della Onlus Felicità di Andrea Marchiella e Manuela Alberton, del Comitato Italiano Fair Play e della nostra redazione Latina per Strada. 

Un rapido programma per avere l'idea: venerdì 6 settembre, dalle 18, ci sarà l'inaugurazione in compagnia delle autorità locali. Verrà presentata la mostra fotografica "Oltre il Silenzio". Quindici ritratti che rappresenteranno la bellezza della donna, le caratteristiche positive dell'essere donna che vengono, purtroppo, perse all'interno di una storia di possesso mascherata da storia d'amore. Un messaggio positivo, colorato, che affiancherà anche il lancio di un libro che porta lo stesso titolo, scritto da Lorenzo Moriconi; un breve romanzo d'amore che ha come sfondo il dramma di una convivenza violenta. Appuntamento ancora più interessante sarà quello di sabato 7, quando il pubblico si raccoglierà intorno ad un gruppo di attori coordinati da Melania Maccaferri e Clemente Pernarella per una serie di letture a tema, accompagnati dalla musica del duo acustico Akira Manera. Infine, domenica 8, spazio al Centro Donna Lilith che organizzerà un incontro per comprendere ancora più a fondo il problema della violenza sulle donne e riceverà un assegno di beneficienza, frutto della vendita del libro "Oltre il Silenzio" e delle fotografie esposte, oltre alle offerte che il pubblico stesso potrà donare in quei giorni. 

Insomma, beneficienza e sensibilizzazione a 360 gradi per una manifestazione che vedrà finalmente unita tutta la città per un unico intento comune e sociale.

Sponsor