Menu LatinaPerStrada.it

Eventi e Cultura

ArtCity 2018 Danza e Teatro nei luoghi d’arte del Lazio

Parte la prima edizione della rassegna IN SCENA

Dal 6 luglio al 8 settembre, 23 tra musei, abbazie e siti archeologici del Lazio saranno invasi, attraversati, vissuti con l'obiettivo di valorizzare il nostro patrimonio culturale tramite un ricco calendario di appuntamenti, 52 in totale, tra teatro, danza e performance. Il Polo Museale del Lazio, diretto da Edith Gabrielli, nell’ambito di ArtCity 2018 apre con la prima edizione della rassegna In scena, con la cura affidata ad Anna Selvi, direttore dell’ufficio per il teatro e la danza, un dialogo a tre voci che coinvolge artisti, pubblico e luoghi che saranno in alcuni casi contenitori, in altri scenario, in altri ancora partecipi alla creazione, in un flusso continuo di pensiero, elaborazione ed anche emozione. Una valorizzazione del patrimonio culturale che approda ad un'inedita prospettiva di esplorazione, a nuove geografie di riflessione che dalla storia si muove, attraverso la creazione artistica contemporanea, verso la realizzazione di un'unica e personale fruizione. Gli artisti coinvolti nel progetto rappresentano la poliedricità e vivacità del panorama teatrale italiano in uno sguardo trasversale che attraversa le generazioni e gli stili. Diversa sarà la maniera di appropriarsi degli spazi e di rielaborarli.

Gli appuntamenti di teatro e danza nella provincia di Latina dal 15 luglio al 30 agosto 2018.

In scena presenta in questa sua edizione anche site specific realizzati appositamente per i luoghi della cultura che li ospitano. PAROLE DAL MUSEO, METAMORFOSI E ALTRE STORIE di e con Marco Cavalcoli e Lorenzo Gioielli è una raccolta di letture tratte da Ovidio e altri autori per scoprire il Museo di Formia e lasciarsi ispirare dalle storie della collezione, dai suoi spazi e dalle sue opere. Domenica 15 luglio ore 19.00 e ore 21.00 al Museo Archeologico Nazionale di Formia.

Il Polo Museale del Lazio ospiterà anche alcune Compagnie in residenza per la realizzazione di progetti in spazi specifici.

ODISSEO - VIAGGIO NEL TEATRO, uno degli spettacoli-manifesto del Teatro del Lemming, è un percorso sensoriale che prevede l’accesso di un gruppo limitato di 33 spettatori a replica. Ambientare Odisseo in un luogo del mito come Sperlonga e il Museo Archeologico Nazionale con la sua area archeologica, nello scenario della cosiddetta riviera di Ulisse, è una straordinaria occasione per un pubblico adulto di rivivere la storia mitica che attraversa anche la natura e il paesaggio del borgo antico (27, 28 e 29 luglio ore 20.00 e ore 21.30). La residenza teatrale costituita da un periodo di prove (tre giorni) è necessaria all’adattamento dello spettacolo nei luoghi naturali e nell’area archeologica, e sarà accompagnata da un laboratorio, I CINQUE SENSI DELL’ATTORE, aperto a chiunque desideri realizzare un’esperienza teatrale legata ai sensi (25, 26 e 27 luglio).

Omaggio al mare Mediterraneo, viaggio attraverso la musica dei Paesi che vi si affacciano, MEDITERRANEA di Mauro Bigonzetti con i solisti e il corpo di ballo di Daniele Cipriani Entertainment, vuole essere un simbolo di unione tra le diverse culture: venerdì 3 agosto ore 21.00 Comprensorio archeologico di Minturnae a Minturno.

In DOUBLE POINTS: HELL, uno studio sull’Inferno che Emio Greco e Pieter C. Scholten - ora alla guida del Ballet National de Marseille - hanno creato su invito del Festival d’Avignone (2006), una ballerina fronteggia un'ombra, un suo doppio, in una tensione che esplode in violenza e sensualità. Doppia replica: giovedì 30 agosto ore 19.00 e ore 21.30 al Museo Archeologico Nazionale e Villa di Tiberio a Sperlonga.

 

Programma completo delle attività di ArtCity 2018 su www.art-city.it

 

 

Sponsor