Menu LatinaPerStrada.it

Eventi e Cultura

“In-Chiosto”, arriva la due giorni dedicata a passiti e dolci d'Italia

Oggi e domani, porte aperte al gusto

 

 

Dopo aver nutrito lo spirito con il teatro, la musica, il cinema, la danza e la letteratura, “In-Chiostro, arte ed enogastronomia nel Convento” apre le porte al gusto, ospitando la terza edizione della kermesse “Passiti e dolci d’Italia”, promossa in collaborazione con la Fisar (Federazione Italiana Sommelier, Albergatori, Ristoratori) e per la prima volta allestita nel cuore del paese lepino.

A Sezze, oggi 25 e domenica 26 novembre, giungeranno circa 250 etichette provenienti da tutta la penisola, dall’Alto Adige alla Sicilia, produttrici di vini dolci passiti. Un’occasione davvero unica in tutto il Centro Italia, che vedrà una due giorni di degustazioni all’insegna della tradizione e del buon bere. L’appuntamento è a partire dalle ore 16 presso l’Istituto Pacifici e De Magistris.

“Ogni giorno ci saranno tre degustazioni guidate – commenta Fabrizio Forte, responsabile eventi della Fisar – Un sommelier certificato sceglierà un passito e lo abbinerà ad un determinato tipo di dolce, fornendo tutte le informazioni sull’abbinamento proposto e lasciando al pubblico la scoperta di gusti e sensazioni davvero sorprendenti. Sarà un percorso davvero entusiasmante che farà riscoprire anche le antiche tradizioni, dato che la produzione dei vini passiti non è di certo una moderna invenzione, bensì ha una storia antica e radicata nelle usanze locali regionali”.

Importante e peculiare sarà la presenza dei dolci, anch’essi provenienti da tutta Italia anche se verrà dato particolare risalto alla produzione dolciaria di Sezze, rinomata anche oltre regione per la sua varietà e bontà. L’Ingresso è gratuito.

La rassegna “In-Chiostro, arte ed enogastronomia nel Convento” è promossa nell’ambito del programma nazionale “Scuola: Spazio aperto alla Cultura” del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, un programma volto alla tutela, promozione e valorizzazione del patrimonio culturale e storico nazionale attraverso il coinvolgimento delle istituzioni scolastiche.

 

 

 

Sponsor

Eventi e Cultura - Gli ultimi Articoli