Menu LatinaPerStrada.it

Eventi e Cultura

"Capitan Uncino", il varo di una barca "speciale"

Iniziativa Uisp con i diversamente abili, c'è anche il "Cajeta"

Domani alle 15, al porto turistico Odescalchi di Santa Marinella, si terrà il varo delle imbarcazioni a vela del progetto nazionale della Uisp dal titolo “Capitan Uncino: in mare aperto per tutte le abilità".  L’iniziativa ha visto protagonisti circa 500 giovani impegnati in otto team provenienti da tutta Italia. Tra questi ci sarà anche uno scafo costruito a Gaeta, risultato della collaborazione tra l’Istituto tecnico nautico Giovanni Caboto e la Cooperativa sociale “La Valle”. La barca, non a caso chiamata “Cajeta”, è stata interamente realizzata dai ragazzi in base alle loro esigenze. Dopo una breve traversata gli equipaggi si ritroveranno domenica mattina nella parrocchia di San Giuseppe e ogni squadra canterà il proprio inno e racconterà la propria esperienza.  

 

Sponsor