Menu LatinaPerStrada.it

Eventi e Cultura

"Italian Cinema in Latina", i vincitori

Il resoconto del Wirral Festival, nato da un gemellaggio con gli inglesi

La Latina Film Commission presenta i vincitori della sezione “Italian Cinema in Latina” della 4a edizione del Wirral International Film Festival grazie al gemellaggio con tra la Provincia di Wirral e la Provincia di Latina e ad un accordo con il festival inglese. Il Festival nasce nel 2008 a Birkenhead e si propone come un’innovativa piattaforma per tutti i cineasti emergenti britannici nella contea di Wirral e Liverpool. Nel corso degli anni il Festival è riuscito a raccogliere sempre più consensi e partecipazioni da tutto il suo Regno e ad oggi conta al suo attivo un adesione di 100 film l'anno che vengono proiettati nel corso della settimana di Festival. Il legame con la Latina Film Commission, ispirato da un accordo istituzionale tra le due Province permette al talento artistico e tecnico locale di presentarsi e confrontarsi con le realtà e i mercati di un Paese con eccellenti tradizioni cinematografiche. Grazie al sostegno della Provincia di Latina, dal Presidente Armando Cusani, dalla delegata ai Gemellaggi della Provincia di Latina, al Daniela Picciolo, al forte impegno del Direttore della Latina Film Commission, Rino Piccolo, e alla partecipazione degli organizzatori del Festival Alan Veste e Phil Bimpson, è nata una fruttuosa collaborazione che ogni anno si ripete e si corona con una premiazione ai talenti del nostro territorio più meritevoli. I film e gli artisti selezionati e premiati alla 4a edizione del Wirral International Film Festival 2012 saranno: Miglior Lungometraggio il Film "Five Hours South" - John Credico and Andrew Paolillo, Miglior Attore per film Lungometraggio “Colpevole” - Sebastiano Colla, Miglior Attrice per Film Lungometraggio “Colpevole” - Glenda Cima. Per la categoria Cortometraggi Migliore Performance per il film “Rimbò” - Ramona Tripodi, Per la categoria Cortometraggi Miglior Co Direttore per il film “The Fairy” - Ascanio Malgarini, Per la categoria Cortometraggi Miglior Co Direttore per il film “The Fairy” - Christian Bisceglia, Per la categoria Cortometraggi Miglior Direttore della Fotografia per il film “The Fairy”- Antonella Emidi, Per la categoria Cortometraggi Miglior Effetti speciali per il film “The Fairy” - Luciano Cruciano. Miglior Documentario “The Naked Mountain” - Renato Chioca, Miglior Documentario Istituzionale “Latina. Lo Spazio Cinematografico” - Massimo Ferrari, Miglior Sceneggiatura per Documentario “Mani Fasciate” - Vincenzo Notaro, Miglior Sceneggiatura per Lungometraggio “Almeno Speriamo Che Sia Domenica” - Vincenzo Corvino.

Sponsor