Menu LatinaPerStrada.it

Cronaca

Agguato incendiario in chiesa, le reazioni a Sabaudia

Per il sindaco Lucci "un gesto scellerato"

Proseguono le indagini dei carabinieri di Sabaudia sul misterioso agguato incendiario avvenuto ieri mattina ai danni della chiesa della Santissima Annunziata. L’episodio si è registrato alle 9, alla presenza di pochi fedeli in attesa della celebrazione della messa: uno sconosciuto ha versato del liquido infiammabile dall’ingresso fino all’altare, appiccando il fuoco e fuggendo. Per fortuna le fiamme hanno danneggiato solo dei gradini in legno. Sembra che ad agire sia stato un anziano con il volto coperto. Sull’accaduto si è espresso anche il sindaco, Maurizio Lucci, dicendosi profondamente indignato per uno scellerato gesto che colpisce al cuore la città.

 

Sponsor