Menu LatinaPerStrada.it

Cronaca

Truffa ai "Compro oro", manette per un campano e due sue complici

Avevano provato a raggirare un gioielliere di Cisterna

Tre pluripregiudicati campani sono stati arrestati per truffa dai carabinieri di Cisterna. Si tratta di una 39enne, una 24enne ed un 26 enne, presentatisi in una gioielleria per vendere dei preziosi monili rivelatisi invece semplici manufatti in ferro. I tre avevano già raggirato un commerciante dalle loro parti, spacciando per oro della bigiotteria e ottenendo in cambio 450 euro. I monili, del peso di oltre 22 grammi, sono stati posti sotto sequestro. I tre attendono ora il processo per direttissima.  

 

Sponsor