Menu LatinaPerStrada.it

Cronaca

Botte all'arbitro, è stato un 39enne

La Digos ha denunciato un incensurato di Latina

Individuato dalla Digos di Latina il responsabile dell’aggressione ad un arbitro avvenuta la sera di martedì durante un torneo di calcetto amatoriale presso un centro sulla Pontina. A provocare una lussazione alla spalla ed un trauma cranico al direttore di gara, poi dimesso dal Goretti con una prognosi di 30 giorni, è stato un 39enne incensurato di Latina: per lui è scattata la denuncia per minacce e lesioni aggravate ed è stato avviato il procedimento per l’emanazione di un Daspo. 

 

Sponsor