Menu LatinaPerStrada.it

Cronaca

Stalking, nei guai un 32enne di Cori

Era arrivato a speronare l'auto della sua ex

La polizia di Cisterna ha notificato ieri ad un 32enne di Cori un divieto di avvicinamento all’abitazione e ai luoghi frequentati dalla sua ex convivente. Il provvedimento, emesso dal Gip del Tribunale di Latina, è arrivato dopo una serie di minacce e percosse da parte dell’uomo nei confronti di una ragazza dalla quale aveva avuto una bambina. Lo stalker era arrivato perfino a speronare l’auto della malcapitata al culmine di un folle inseguimento: l’episodio era avvenuto venti giorni fa e per sfuggire al suo ex la donna aveva cercato rifugio proprio all’interno del Commissariato. 

 

Sponsor