Menu LatinaPerStrada.it

Cronaca

Tragedia alla Metro di Roma, la madre del bimbo morto è di Latina

Assistita dagli psicologi del Comune la 40enne Francesca Giudice

Insieme al suo compagno ha ricevuto l’assistenza degli psicologi del Comune di Roma Francesca Giudice, la 40enne originaria di Latina che ieri ha visto suo figlio di 5 anni precipitare nella tromba di un ascensore della metropolitana, alla fermata Furio Camillo. Per il piccolo Marco non c’è stato nulla da fare, il volo di oltre dieci metri è stato fatale. Mamma e figlio erano rimasti bloccati con altre persone, degli addetti alla sicurezza erano intervenuti con un montacarichi ma nel passaggio tra una cabina all’altra il bambino era sfuggito al controllo precipitando nel vuoto. Sull’accaduto è stata aperta un’inchiesta per omicidio colposo, tre le persone indagate. 

 

Sponsor