Menu LatinaPerStrada.it

Cronaca

"Vacanze sicure", nuovo bilancio della Questura

A Fondi 4 indiani sorpresi con falsi permessi di soggiorno

Volanti, Digos, Anticrimine e Commissariati sempre mobilitati in questo periodo per l’operazione “Vacanze sicure”, consistente in una serie di controlli e posti di blocco sulle strade principali, nell’area dei lepini e nelle località costiere. L’ultimo bilancio reso noto dalla Questura parla di 190 persone identificate e 110 veicoli fermati, 19 le perquisizioni domiciliari e 5 i denunciati. Tra questi un tunisino 47enne a Cisterna, colpevole di aver aggredito un 60enne con un coltello dopo un diverbio per motivi di viabilità. A Fondi, inoltre, 4 indiani sono finiti nei guai per contraffazione di permessi di soggiorno e favoreggiamento all’immigrazione clandestina. In questo caso gli agenti hanno scoperto un vero e proprio giro di permessi falsi, del quale era rimasto vittima un imprenditore agricolo del posto, che aveva assunto stranieri che esibivano falsi documenti. 

 

Sponsor