Menu LatinaPerStrada.it

Cronaca

Scandalo al Comani, concessi i domiciliari a uno degli arrestati

Ieri l'interrogatorio di convalida del 54enne

Concessi i domiciliari ad uno dei personaggi arrestati al Comani di Latina Scalo per aver venduto componenti aeronautici sottratti alla Scuola di Volo.  Ieri, infatti, il Gip Marcelli ha sottoposto all’interrogatorio di convalida il 54enne accusato di aver dato vita ad un traffico di pezzi di ricambio con acquirenti reperiti perfino all’estero. L’uomo si è definito un semplice intermediario ma ha precisato che la merce che trattava era composta esclusivamente da pezzi in disuso. Una spiegazione che evidentemente ha convinto il magistrato, vista la concessione del beneficio degli arresti domiciliari.   

 

Sponsor