Menu LatinaPerStrada.it

Cronaca

Truffe online sulle vacanze, presi due napoletani

Avevano affittato una casa a Gaeta ed erano scomparsi

La polizia di Latina e il commissariato di Gaeta hanno smascherato gli artefici di tre truffe on line messe a segno l’estate scorsa con un annuncio pubblicato sul noto portale subito.it.  Lo scorso agosto si offriva infatti ad un prezzo allettante l’affitto di una casa vacanze a Gaeta, a pochi passi dal mare. Ben tre persone avevano scoperto e prenotato l’affare pagando un anticipo tramite bonifico bancario. In poco tempo, però, i truffatori avevano provveduto a chiudere i conti e le carte ricaricabili disattivando i loro numeri di telefono. Pur scoprendo che i dati riconducevano ad ignari correntisti, gli agenti sono risaliti ai veri responsabili: un 25enne e un 29enne di Napoli, già noti per simili precedenti, denunciati per truffa, falso e sostituzione di persona. 

 

Sponsor