Menu LatinaPerStrada.it

Cronaca

Sgominata dalla Finanza la banda degli anabolizzanti

Manette per 4 bodybuilder pontini, sequestrate 3500 fiale

Un’imponente operazione della guardia di Finanza di Latina ha permesso di sgominare una banda specializzata in traffico di steroidi e anabolizzanti. Le fiamme gialle hanno arrestato quattro persone su disposizione della Procura di Roma e hanno sequestrato oltre ad una somma di 60mia euro circa 3500 tra fiale e pasticche, dalle quali si potevano ricavare circa 5mila dosi per un valore di 500mila euro. Attraverso intercettazioni telefoniche e telematiche si è risaliti ad una società di trasporto straniera che importava le sostanze da Moldavia e Romania. Gli incaricati della distribuzione erano un 34enne di Cisterna titolare di una palestra, un 36enne suo concittadino, un 25enne di Latina e un sardo di 32 anni. Si è scoperto che i 4, tutti allenatori di body building, comunicavano con i clienti attraverso messaggi su facebook o su whatsup, inviando la merce richiesta con un corriere nazionale. In alcuni casi si ricorreva anche a farmaci ad uso animale, prescritti da ignari veterinari. 

 

Sponsor