Menu LatinaPerStrada.it

Cronaca

Intimidazione al Giudice Iansiti, le indagini

Presto una riunione in Prefettura per esaminare l'accaduto

Ad un mese di distanza dalla grave intimidazione nei confronti del giudice Lucia Aielli si è verificato a Latina un nuovo episodio ai danni di un magistrato: la notte scorsa qualcuno ha lasciato degli escrementi sul pianerottolo dell’abitazione del Gip Nicola Iansiti. Delle telecamere di videosorveglianza installate nella zona potrebbero aiutare gli inquirenti a risalire ai responsabili. L’accaduto sarà preso in esame in un’apposita riunione in Prefettura dal Comitato per l’ordine e la sicurezza. Già nel 2007 Iansiti fu vittima di una grave intimidazione, quando furono esplosi sette colpi d’arma da fuoco contro la sua auto.  

 

Sponsor