Menu LatinaPerStrada.it

Cronaca

Tragedia su una spiaggia di Anzio: muore una bimba di 8 anni

Un malore dopo un tuffo si rivela fatale per la piccola

E’ morta per un malore accusato dopo essersi tuffata da un pedalò. Potrebbe spiegarsi così l’assurda tragedia avvenuta ieri pomeriggio sulla spiaggia di Anzio, nei pressi dello stabilimento “La Quiete”. A perdere la vita è stata una bambina di appena 8 anni, di origini russe. La piccola stava giocando in acqua con i genitori e il fratello quando ha improvvisamente perso conoscenza. I bagnini l’hanno subito recuperata provando a rianimarla, poi un equipaggio del 118 l’ha condotta d’urgenza in ospedale ma appena arrivata al pronto soccorso il suo cuore ha smesso di battere.  

 

Sponsor