Menu LatinaPerStrada.it

Cronaca

Marchi contraffatti e lavoro nero, tre blitz della Finanza

A Formia sequestrati 1500 capi contraffatti, a Sabaudia sorpresi 6 irregolari

Un carico di abiti dai marchi contraffatti intercettato dalla guardia di Finanza di Formia lungo la Flacca. E’ accaduto alle porte di Gaeta: i baschi verdi hanno fermato un 40enne casertano alla guida di un furgone e hanno rinvenuto all’interno del mezzo ben 1251 articoli: si trattava di maglie, camicie, pantaloni e giubbotti, tutti con griffe tanto prestigiose quanto false.  Il commerciante è stato denunciato e tutta la merce è stata posta sotto sequestro. Un’operazione simile è scattata nei giorni precedenti sul lungomare di Scauri, sempre ad opera dei finanzieri formiani, con il recupero a bordo del treno regionale per Napoli di 200 capi contraffatti e di 180 cd e dvd pirata. La Brigata di Sabaudia ha effettuato invece un’operazione contro il lavoro nero e il fenomeno del caporalato: in due aziende agricole del posto sono stati sorpresi 6 lavoratori irregolari, impiegati nei campi per la raccolta delle angurie. 

 

Sponsor