Menu LatinaPerStrada.it

Cronaca

Parrucchieri - pusher sorpresi dai carabinieri

In manette un 50enne residente a Pontinia

Con il suo complice aveva allestito una raffineria della droga camuffata da negozio di parrucchiere. Un 50enne residente a Pontinia aveva avviato la singolare attività nel quartiere San Giovanni, a Roma, insieme ad un messinese dell’età di 39 anni. I carabinieri del Nor di Palestrina hanno fatto irruzione nel locale scoprendo nel retrobottega svariati strumenti per la lavorazione degli stupefacenti, ma anche 50 grammi di crack e diverse dosi di cocaina, hascisc e marijuana. Sembra che i due parrucchieri pusher, subito trasferiti a Regina Coeli, fossero in grado di reperire per i loro clienti anche dei farmaci dopanti. 

 

Sponsor