Menu LatinaPerStrada.it

Cronaca

Molestie alla ex, arrestato stalker di Aprilia

Due rumeni in manette per furto

Ha ripetutamente molestato la sua ex convivente e quando sulla vittima è stato accertato un senso di oppressione, tensione e paura, la Procura di Latina ha disposto gli arresti domiciliari per atti persecutori e danneggiamento. E’ accaduto ad un 32enne, residente ad Aprilia. Sempre ad Aprilia una rumena 22enne è stata arrestata per furto: i carabinieri l’hanno sorpresa in un market a rubare cosmetici del valore di 80 euro. A Sezze, infine, un 28enne rumeno è finito in manette per furto di energia elettrica. Lo straniero, già ai domiciliari, aveva realizzato un allaccio abusivo alla rete pubblica. Ha anche opposto resistenza all’arresto e ha più volte insultato i carabinieri. 

 

Sponsor