Menu LatinaPerStrada.it

Cronaca

Un "ricco" pusher veneto colto sul fatto a Gaeta

I carabinieri arrestano un automobilista, a Priverno manette per un 21enne

A Gaeta un 39enne originario della provincia di Verona è incappato in un posto di blocco dei carabinieri di Formia: nascondeva nella sua auto 113 grammi di hascisc, ma anche una considerevole somma subito sequestrata dai militari, ben 13.890 euro. L’uomo ha cercato una mossa disperata durante la perquisizione, spintonando un militare e tentanto la fuga a piedi, ma è stato subito bloccato e immobilizzato. Successivamente sono stati disposti per lui i domiciliari. Domiciliari anche per un 21enne di Sonnino, sorpreso in possesso di 14 grammi di marijuana. I carabinieri lo hanno fermato e perquisito a Priverno, dalle parti di via Marittima Seconda.  Il pusher ha anche opposto resistenza all’arresto. 

 

Sponsor