Menu LatinaPerStrada.it

Cronaca

Operaio ustionato in via Bassianese: le cause dell'incidente

Fatale l'esplosione del serbatoio del gommone che stava riparando

Ha riportato ustioni sul 25% del corpo l’operaio ricoverato da ieri sera in gravi condizioni al Sant’Eugenio di Roma. L’uomo, dell’età di 23 anni, stava lavorando nell’officina di un’azienda nautica di via Bassianese, nel capoluogo, quando è stato investito da una fiammata. Sembra che il malcapitato stesse effettuando una saldatura su un gommone: il serbatoio sarebbe esploso per l’alta temperatura e una scia di carburante infiammato lo avrebbe travolto. Inizialmente condotto al Goretti, il 23enne è stato poi trasferito a Roma. 

 

Sponsor