Menu LatinaPerStrada.it

Cronaca

Stoccaggio di rifiuti speciali, blitz della Forestale a Pontinia

Individuata un'area su via Lungo Botte

Il Corpo Forestale di Terracina ha sequestrato un’area di seimila metri quadrati adibita illecitamente al recupero e allo stoccaggio  di rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi. Il terreno è stato individuato a Pontinia, su via Lungo Botte. Lo stoccaggio era stato avviato da un imprenditore del posto, specializzato nelle attività di movimento terra e di ristrutturazioni edilizie. L’uomo, del tutto sprovvisto di autorizzazioni, aveva accumulato almeno 800 metri cubi di rifiuti. Nell’area si trovavano inoltre circa mille metri cubi di terre e rocce da scavo, oltre a pneumatici, rottami metallici e altri materiali. Gli agenti hanno posto tutto sotto sequestro denunciando il proprietario. 

 

Sponsor