Menu LatinaPerStrada.it

Cronaca

Evade perchè...non sopporta più i genitori!

Singolare storia di un 36enne, nuovamente condannato ai domiciliari

Si trovava già ai domiciliari per una storia legata allo spaccio di stupefacenti. La sera scorsa è stato arrestato per evasione dagli uomini del commissariato di Cisterna. Un 36enne si è imbattuto in una volante lungo via Appia Nord: subito comparso davanti al Tribunale di Latina, l’uomo ha motivato la sua fuga con il desiderio di non voler più convivere con i genitori. Pur dichiarando di preferire il carcere, il 36enne si è visto confinato nuovamente ai domiciliari in attesa di ulteriori determinazioni.

Sponsor