Menu LatinaPerStrada.it

Cronaca

L'invasione delle meduse blu sulla spiaggia di Sabaudia

Stesso fenomeno in Sicilia e a Malta

Uno spettacolo insolito e suggestivo ha caratterizzato nelle ultime ore un tratto di arenile a Sabaudia. Ha letteralmente invaso la spiaggia una lunga scia di meduse blu, le cosiddette “Barchette di San Pietro”, evidentemente trascinate dal vento e dalle correnti. Scientificamente denominate “Velella velella”, le piccole meduse non sono nocive per l’uomo e solitamente sono presenti in acque pulite. I volontari del nucleo Anc di Sabaudia hanno segnalato l’accaduto alle autorità competenti, raccomandando ai bagnanti che le hanno trovate di non toccarsi gli occhi dopo averle raccolte. Diversi esemplari sono stati trovati anche a Latina e San Felice Circeo ma fenomeni della stessa portata sono stati segnalati negli ultimi giorni anche a Cefalù, in Sicilia, e sull’isola di Malta.  

 

Sponsor