Menu LatinaPerStrada.it

Cronaca

Minaccia un rumeno con una pistola ad aria compressa, denunciato

Nei guai un 18enne: voleva vedere le ultime chiamate sul cellulare dello straniero

I carabinieri di Fondi hanno denunciato un 18enne del posto per violenza privata aggravata e porto d’armi non consentito. Il giovane aveva minacciato un rumeno impugnando una pistola semiautomatica caricata con pallini metallici, tanto da costringerlo a mostrargli il registro delle chiamate effettuate con il suo cellulare. Nella successiva perquisizione domiciliare i militari hanno rinvenuto l’arma. 

 

Sponsor