Menu LatinaPerStrada.it

Cronaca

Sequestro da 300mila euro a Priverno, denunciate due persone

Avevano costruito una casa in una zona sismica

Operazione antiabusivismo dei carabinieri a Priverno. I militari hanno individuato un manufatto esteso su 340 metri quadri, del valore di almeno 300mila euro, realizzato senza alcuna autorizzazione in una zona sismica. La costruzione, destinata a diventare un’abitazione, è stata sequestrata. I due responsabili, un 24enne e un 46enne del posto, sono stati denunciati. A Terracina, invece i carabinieri hanno sorpreso un indiano di 24 anni in possesso di una piccola quantità di eroina e di una somma sospetta di 185 euro: lo straniero è stato denunciato. 

 

Sponsor