Menu LatinaPerStrada.it

Cronaca

Appalti a Ciampino, manette per un imprenditore pontino

Arrestato un 47enne insieme ad alcuni dirigenti Enac

Massimiliano Mantovano, 47 anni, amministratore della Mgm: è l’imprenditore pontino coinvolto nella maxi inchiesta sull’Enac e sugli appalti pilotati nell’aeroporto di Ciampino. L’uomo è finito in manette insieme ad altre 5 persone, accusate di associazione a delinquere finalizzata ai reati di corruzione, turbata libertà degli incanti, falso e frode nelle pubbliche forniture con un danno erariale di 8 milioni di euro. Secondo le accuse Mantovano avrebbe svolto dei lavori in cambio di appalti per gli scali del Lazio. Due suoi collaboratori sono finiti ai domiciliari.  

 

Sponsor