Menu LatinaPerStrada.it

Cronaca

Atti osceni a Gaeta, 36enne nei guai

Indiano preso alla stazione: nascondeva droga sotto un plantare

Un 36enne campano è stato denunciato dai carabinieri per atti osceni. La sera scorsa i militari lo hanno sorpreso sul lungomare di Serapo, seduto sul bagnasciuga privo di pantaloni e slip. L’uomo si stava esibendo con gesti inequivocabili davanti a diverse persone, anche minorenni. Per lui è scattato un foglio di via obbligatorio della durata di tre anni. A Monte San Biagio, invece, sono scattate le manette per un indiano di 43 anni: appena sceso da un treno proveniente da Villa Literno, lo straniero è stato perquisito e trovato in possesso di 15 grammi di eroina. La droga era nascosta sotto il plantare di una scarpa.

Sponsor