Menu LatinaPerStrada.it

Cronaca

Idrocarburi nelle fogne, sigilli sul cantiere

Individuata la cisterna lesionata, denunciati i responsabili

Cantiere sotto sequestro, a Latina, per lo sversamento di carburante da una cisterna che in questi giorni aveva provocato odori nauseabondi nella zona di piazza Roma. Gli uomini della Forestale hanno effettuato un’ispezione con i tecnici di Acqualatina e Arpalazio e hanno individuato il punto dal quale gli idrocarburi si immettevano nelle fogne: la cisterna lesionata era all’interno di un locale in ristrutturazione, conteneva circa 40 tonnellate di liquidi e stava continuando a provocare esalazioni e danni al sistema di depurazione. I responsabili della ditta esecutrice dei lavori sono stati denunciati. 

 

Sponsor