Menu LatinaPerStrada.it

Cronaca

Brutti odori in centro, colpa di una vecchia cisterna

Migliaia di litri di cherosene finiti nelle fogne

Sarebbero stati provocati dalla rottura di un vecchio serbatoio di cherosene gli odori nauseabondi avvertiti la mattina scorsa nel pieno centro di Latina. E’ quanto hanno appurato dalle indagini della Forestale sulle decine di segnalazioni giunte dai residenti della zona compresa tra Corso della Repubblica e Piazza Roma. A quanto pare ci sarebbe stato uno sversamento nelle fogne di migliaia di litri di carburante, provocato dalla distruzione di una cisterna presente nei sotterranei di un locale in fase di ristrutturazione. Sembra che il serbatoio fosse pieno, dimenticato lì da anni. Trattandosi di liquido infiammabile, si sarebbero potute verificare conseguenze ben più gravi.  

 

Sponsor