Menu LatinaPerStrada.it

Cronaca

Truffa milionaria con i bollettini: smascherato un geometra

Professionista di San Felice aveva raggirato 46 clienti

Un geometra di San Felice Circeo è stato smascherato dalla guardia di Finanza per un’ingegnosa truffa ai danni del Comune e di numerosi cittadini. Il professionista era solito presentare dei bollettini postali insieme a svariate istanze per sanatorie, licenze e oblazioni. Le fiamme gialle di Sabaudia hanno scoperto che l’uomo falsificava i bollettini da esibire al Comune e ai clienti stessi, intascando notevoli somme di denaro per versamenti mai eseguiti. I finanzieri hanno scoperto nel suo studio un distruggi documenti contenente vari frammenti delle ricevute. Il geometra si era munito di timbri postali contraffatti e aveva anche alterato delle documentazioni dell’ente per ottenere maggiori versamenti dalle sue vittime. Le Poste hanno confermato la falsità di 143 bollettini, risalenti a partire dal 2010, per un importo totale di 150mila euro sottratti a ben 46 clienti. Il geometra è stato denunciato per falso e truffa aggravata, il Gip di Latina ha disposto il sequestro di 12mila euro in contanti, vari conti correnti e un immobile. 

 

Sponsor