Menu LatinaPerStrada.it

Cronaca

14 motori "sospetti" nel furgone

Due bulgari arrestati per ricettazione

Due bulgari di 46 e 34 anni sono stati arrestati dai carabinieri per il reato di ricettazione. I militari li hanno intercettati lungo la 156, nel territorio di Sezze, a bordo di un furgone sospetto. Nonostante un tentativo di fuga gli stranieri sono stati bloccati e il mezzo è stato perquisito: all’interno c’erano ben 14 motori, molti dei quali risultati rubati, oltre a parti meccaniche e di carrozzeria di svariate auto. 

 

Sponsor