Menu LatinaPerStrada.it

Cronaca

Delitto di Olmobello, Ranieri nega tutto

Eseguita intanto l'autopsia sulla vittima

Si è avvalso della facoltà di non rispondere ma ha fornito una dichiarazione spontanea al Gip Mara Mattioli. Manuel Ranieri, il 18enne arrestato per l’omicidio di Adrian Giuroiu, ha affermato la sua totale estraneità ai fatti, definendo false e inattendibili le testimonianze contro di lui. L’interrogatorio di garanzia scatterà oggi anche per il fratello 15enne di Ranieri, recluso a Casal del Marmo. Ieri intanto è stata effettuata l’autopsia sul corpo della vittima: Giuroiu è stato colpito da dieci proiettili e ha subito ferite letali al cuore e all'addome. Impossibile chiarire se il 28enne sia stato ucciso il giorno stesso del sequestro. 

 

Sponsor