Menu LatinaPerStrada.it

Cronaca

Rapina al tabaccaio, il terzo uomo si è costituito

Si tratta di un 23enne denunciato dai carabinieri

Nuovi sviluppi nelle indagini sulla rapina alla tabaccheria messa a segno la settimana scorsa in via De Gasperi, ad Aprilia. Il terzo responsabile ricercato dai carabinieri si è presentato al Comando locale accompagnato dal suo avvocato e ha confessato ammettendo il suo coinvolgimento. Si tratta di un 23enne del posto, denunciato per aver collaborato con Mirco Parisi e Giovanni Fida, i due protagonisti dell’agguato e della rocambolesca fuga. Nell’alloggio di Fida, tra l’altro, sono stati rinvenuti dei guanti simili a quelli usati per la rapina, oltre a due taglierini, una fotocamera e del nastro isolante. I militari sono risaliti anche all’auto impiegata per il raid: era stata rubata a Sora pochi giorni prima.  

 

Sponsor