Menu LatinaPerStrada.it

Cronaca

Atti persecutori, nuovo provvedimento per un 46enne

Divieto di avvicinamento e comunicazione per un uomo di Sermoneta

Era stato denunciato per atti persecutori nei confronti dell’ex moglie e del figlio minorenne. Ora un 46enne di Sermoneta, già noto alle forze dell’ordine, è stato raggiunto da un provvedimento del Gip del Tribunale di Latina. A causa dello stato di ansia e di timore provocato nelle sue vittime, all’uomo è stato imposto il divieto di avvicinamento e comunicazione. 

Sponsor