Menu LatinaPerStrada.it

Cronaca

Ladruncoli fermati a Cisterna e Latina

I carabinieri arrestano un rumeno e un albanese

Si è spacciato per minorenne dopo essere stato arrestato per aver cercato di rubare circa 300 euro di profumi e cosmetici in un negozio di Cisterna. I rilievi dattiloscopici lo hanno però smascherato, e così un pregiudicato rumeno è finito in manette per tentato furto aggravato. A Latina, invece, un 23enne albanese è stato arrestato dopo essersi impossessato di alcuni capi d’abbigliamento, sottratti in due noti negozi del centro. A Ponza, infine, sono stati denunciati per violazione di sigilli un imprenditore di 73 anni e una commerciante 43enne: i carabinieri li hanno trovati all’interno di un cantiere posto sotto sequestro nell’aprile del 2012. 

 

Sponsor