Menu LatinaPerStrada.it

Cronaca

Discarica di rifiuti pericolosi sequestrata a Terracina

Intervento della Forestale su un'area di 2500 metri quadrati

Un centro di stoccaggio di rifiuti speciali pericolosi è stato individuato e sequestrato dalla Forestale di Terracina alla periferia della città.

Gli agenti hanno scoperto che un noto operatore del settore, specializzato nel recupero e nel trasporto dei rottami ferrosi, aveva impiegato una superficie di 2500 metri quadrata per accumulare camion, auto e natanti dismessi, apparecchiature elettroniche, pneumatici e tanto altro.

L’azienda aveva realizzato un centro di smontaggio e stoccaggio di rifiuti senza alcuna autorizzazione. Il titolare è stato denunciato. 

 

Sponsor