Menu LatinaPerStrada.it

Cronaca

Rapine e bullismo, giovane arrestato dalla Mobile di Latina

Accusato di vari episodi a partire dal 2008

Non ha opposto resistenza davanti agli agenti presentatisi nella sua abitazione di viale Nervi, a Latina: Cristian Ziroli è stato arrestato dalla squadra Mobile in seguito ad un’ordinanza della Procura presso il Tribunale dei Minorenni di Roma. Il giovane è accusato di una serie di rapine e atti di bullismo ai danni di alcuni coetanei: episodi risalenti al 2008, quando aveva appena 16 anni. L’ultima vicenda attribuita al ragazzo è dello scorso settembre, quando impiegando uno scooter rubato come un ariete sfondo la vetrina di un negozio in via Pio VI, nel capoluogo. Gli agenti lo hanno trasferito nel carcere romano di Casal del Marmo, dove sconterà una pena di un anno.

Sponsor