Menu LatinaPerStrada.it

Cronaca

Botte al capotreno, manette per un calabrese

Nei guai anche un 60enne sorpreso a forare pneumatici

Armato di punteruolo, si è messo a danneggiare i pneumatici di alcune auto parcheggiate tra le vie del centro di Sezze. Questa notte, intorno alle 4, un 60enne è stato colto sul fatto e arrestato dai carabinieri. A Sperlonga, invece, una pregiudicata 40enne è stata denunciata per porto abusivo di armi: nascondeva nella sua auto un coltello a serramanico della lunghezza di 14 centimetri. Alla stazione di Formia, infine, un calabrese di 65 anni è finito in manette dopo aver aggredito un capotreno che chiedeva di mostrargli il biglietto. 

 

Sponsor