Menu LatinaPerStrada.it

Cronaca

Infermiere aggredito, unità di crisi al Goretti

La decisione del manager Caporossi sul Pronto Soccorso

Il nuovo direttore generale della Asl pontina, Michele Caporossi, ha convocato per domani un’unità di crisi sull’emergenza pronto soccorso. La decisione è arrivata dopo l’ennesimo episodio verificatosi ieri notte: il parente di un paziente, esasperato dalla lunga attesa, ha prima minacciato e poi aggredito un infermiere, crollato improvvisamente a terra per un problema cardiaco. Ricoverato d’urgenza, il malcapitato è tuttora in osservazione ma non corre pericolo di vita. L’accaduto riporta in grossa evidenza gli annosi limiti del Pronto Soccorso, alle prese con carenza di personale, mezzi e posti letto. Domani il nuovo manager potrebbe adottare delle misure urgenti per contenere l’emergenza.   

 

Sponsor