Menu LatinaPerStrada.it

Cronaca

Truffe con gli assegni rubati, arrestato un 35enne

Aveva raggirato varie vittime con l'aiuto di due donne

Con la sua ex e con la compagna attuale aveva messo in piedi un giro di truffe con assegni rubati mietendo svariate vittime tra Roma e Latina. Un 35enne è stato smascherato e arrestato dalla polizia postale della Capitale: con un carnet risultato rubato da un appartamento ai Castelli Romani, l’uomo aveva pagato commercianti, ristoratori e professionisti, ricorrendo anche alle minacce quando qualcuno provava a rifiutare quel tipo di pagamento. Sul territorio pontino, in particolare, aveva truffato per diverse migliaia di euro una ditta di latticini. Per le sue complici è stato disposto l’obbligo di firma. 

 

Sponsor